TRE CIME DI LAVAREDO, 2320m (Belluno)



Accesso da Misurina 7,5 Km

Distanza (km)

Dislivello (m)

Pendenza (%)

Misurina(1756)-Casera di Rimbianco(1840)
3,9

84

2,15

Casera di Rimbianco(1840)-Tre Cime di Lavaredo(2320)

3,6

480

13,33




La famosa e bellissima strada asfaltata a pedaggio (per le autovetture) che sale da Misurina al Rifugio Auronzo, alla base delle Tre Cime di Lavaredo, è anche uno dei percorsi più duri e famosi dell'arco alpino per le ripidissime pendenze dell'ultimo tratto.

All'estremità settentrionale del Lago di Misurina (1756m) si abbandona la strada Auronzo-Dobbiaco e si svolta affrontando un breve tratto pianeggiante ed una rampa di circa un chilometro al 16% di pendenza; si costeggia in piano il laghetto di Antorno (1866m) e si scende sensibilmente fino alla stazione di pagamento del pedaggio.
Si procede in leggera salita fino alla Casera di Rimbianco (1840m), dove la strada si impenna e comincia a salire con pendenze impressionanti: la pendenza media è del 13,33% ma la massima supera il 18% !!
Si sale con molti tornanti dapprima nel rado bosco e poi tra magri pascoli e pietraie senza mai poter riposare un momento; il percorso consente sempre di poter vedere l'arrivo e di valutare la posizione in cui ci si trova; purtroppo il traffico risulta molto fastidioso, anche perché le autovetture stesse sono messe in difficoltà dalle terribili pendenze.
Dopo tanta fatica si raggiunge finalmente il rifugio Auronzo (2320m), termine della strada asfaltata alla base dell'immane strapiombante parete delle Tre Cime di Lavaredo (2999m), che da questo versante si presentano come un unico immenso blocco, poiché l'immagine delle tre cime distinte è percepibile solo dal versante nord.
Il panorama che si gode ripaga dell'immenso sforzo prodotto: a sud-est si scorge Auronzo col suo lago, a sud si slanciano le gotiche guglie dei Cadini, ad ovest si stagliano il Sorapiss, la lontana Marmolada con il suo ghiacciaio, il Cristallo e la Croda Rossa.

(Itinerario percorso il 03/08/1987)



Le Tre Cime di Lavaredo (foto M.C.)

Il rifugio Auronzo (foto M.C.)

Premi per tornare all'elenco delle salite o clicca per tornare alla HOME Page