MERIBEL ALTIPORT, 1730m (Savoia)



Accesso da Moutiers 23,8 Km

Distanza (km)

Dislivello (m)

Pendenza (%)

Moutiers(479)-svincolo fondovalle(651) 

6,0

172

2,87

svincolo fondovalle(651)-Les Allues(1096)

6,5

445

6,85

Les Allues(1096)-Méribel(1436) 

5,7

340

5,96

Méribel(1436)-Altiport(1730) 

5,6

294

5,25




L'Altisurface du Bois des Fraisses è il punto più elevato raggiungibile mediante strada asfaltata della stazione turistica di Méribel-les-Allues, una delle poche località della Savoia che abbia saputo coniugare lo sviluppo turistico ed edilizio con un rispetto ambientale; infatti le costruzioni sono adeguate per stile e dimensioni all'ambiente montano e non vi sono i grattacieli ed i palazzi metropolitani che spesso rovinano i panorami delle moderne stazioni turistiche francesi.

Dal centro di Moutiers (479m) si attraversa il fiume Isère e si percorre l'Avenue de la Liberation fino alla grande rotonda dove si imbocca la strada dipartimentale D915 che segue senza difficoltà il fondovalle; ad un incrocio (494m) appena prima del ponte sul torrente Doron de Bozel si lascia a sinistra il percorso di accesso alla località di Salins-les-Thermes, raggiungibile anche con un successivo ponticello pedonale (501m).
Dopo un curvone a sinistra presso un centro commerciale e l'ormai in disuso Pont de la Rageat (509m) si comincia a salire con pendenza moderata e strada tortuosa, ancorché larga ed agevole; allo svincolo (651m) presso la vicina Brides-les-Bains a sinistra si abbandona il percorso per l'alta valle e Courchevel e si imbocca a destra la strada dipartimentale D90 che sale con duri tornanti nel bosco.
Si affrontano il 1° tornante (738m), il 2° tornante, il 3° tornante subito dopo un'area attrezzata, il 4° tornante (860m), il 5° tornante (975m), in corrispondenza del quale si ignora una stradina a sinistra, ed il 6° tornante (1012m) per raggiungere Les Allues (1096m all'incrocio presso una fontana poco prima della diramazione a destra per la chiesa); al termine del paese ad un incrocio (1133m) presso la sede del Club Alpino Francese si lascia a destra una stradina..
La valle diventa più aperta e si continua in forte salita superando il 7° tornante (1192m) e l'ampio ottavo tornante presso il villaggio di Cruet (1208m); ad un incrocio (1233m) si lascia a destra la diramazione per Chandon (1254m) e si procede con pendenza moderata fino allo sbocco (1261m) della strada a senso unico proveniente dal villaggio.
Il tracciato piega a destra presso un parcheggio (1301m) in località Nantgerel e poco dopo si lascia a destra la strada per il vicino villaggio di le Raffort (1323m); dopo aver attraversato il torrente cambiando versante della valle ad una rotonda in corrispondenza del 9° tornante (1352m) si lascia a sinistra una strada asfaltata che raggiunge Méribel-Village e si snoda in costa aggirando il crinale e raggiunge la stazione turistica di Courchevel.
Il villaggio di Mussillon (1404m) precede la stazione turistica di Méribel che è costruita sul versante orientale della valle; dopo la cappella di Notre-Dame des Neiges si arriva nel centro della stazione (1436m) e si lascia la strada che segue il fondovalle per terminare poco dopo gli impianti di risalita.
Si imbocca a sinistra effettuando il 10° tornante una strada con molte diramazioni che sale a tornanti tra case sparse; agli incroci bisogna sempre seguire le indicazioni per l'altiporto.
Si affrontano l'undicesimo tornante, il 12° tornante, in corrispondenza del quale si ignora una strada a destra per il centro della stazione, il 13° tornante presso il vecchio borgo di Morel, il 14° tornante (1550m), in corrispondenza del quale si distaccano due stradine a destra, il 15° tornante presso alcuni parcheggi, il 16° tornante, il 17° tornante presso un magazzino e l'ampio 18° tornante dopo una rotonda.
Si esce dalla zona abitata dopo un parcheggio e si procede in ambiente sempre più boscoso e solitario con un lungo traversone; dopo il sottopasso di una pista da sci e di una seggiovia si oltrepassa l'incrocio (1688m) per il campo da golf e si effettua l'ampio 19° tornante destrorso alla base della pista dell'altiporto.
La strada costeggia con un rettilineo la pista e termina ad un gruppo di case costruito presso l'ingresso dell'altiporto di Méribel in posizione alta e dominante sulla stazione.

(Itinerario percorso il giorno 6 agosto 1993)



Premi per tornare all'elenco delle salite o clicca per tornare alla HOME Page