MADONE DE FENESTRE, 1904m (Alpes Maritimes)



Accesso da St.Martin-Vésubie 13 Km

Distanza (km)

Dislivello (m)

Pendenza (%)

St.Martin-Vésubie(960)-Madone de Fenestre(1904)
13,0

944

7,26




L'antico santuario della Madone de Fenestre, che deriva il nome dal vicino Colle di Finestra (2471m), si trova alla testata della valle della Vésubie ai piedi di un grandioso cerchio di montagne, dominate dalla Cima dei Gelas (3143), al confine con l'Italia; la località, pur posta a sud dello spartiacque, era rimasta al Regno d'Italia nel 1860 dopo l'annessione della contea di Nizza alla Francia ed è stata ceduta solo dopo la seconda guerra mondiale.
La strada risulta interamente asfaltata e molto impegnativa; la zona è eccezionalmente piovosa anche nelle belle giornate estive, per cui occorre salire e scendere in mattinata prima che si inneschino i normali e violenti temporali di calore.

Da St.Martin-Vésubie (960m) si sale tra le numerose ville con un tornante per poi imboccare la stretta e solitaria parte conclusiva della valle della Vésubie con pendenza sempre molto impegnativa.
Dopo aver attraversato quattro volte il torrente si affrontano due tornanti nel bosco e si ripassa il torrente salendo sull'opposto versante al limite della vegetazione; si entra nella conca conclusiva e si riattraversa il torrente per affrontare l'ultimo strappo che conduce al piazzale che precede il santuario; sulla sinistra si trova un bar-ristorante.

(Itinerario percorso il 22 agosto 1989).



Il Vallon de la Madone de Fenestre

Premi per tornare all'elenco dei passi o clicca per tornare alla HOME Page